I laboratori

“Senza un’infanzia piena di allegria e di calore, senza il gioco colmo di fantasia, senza un’infanzia realmente vissuta come tale manca la base sana per la vita futura.”

Rudolf Steiner

In orario pomeridiano la scuola si trasforma diventando punto di riferimento  per attività e laboratori, in un ambiente stimolante per i bambini.

I laboratori sono aperti a tutti, anche ai non iscritti alla scuola.

I laboratori in programma per l’anno scolastico 2018/2019 sono:

 

Giocando inglese

Corso di inglese dedicato ai bambini in cui attraverso giochi, canti e attività i bambini affrontano un primo approccio con la lingua straniera sfruttando la loro innata capacità di apprendimento.

Il laboratorio avrà cadenza settimanale (60 minuti ciascuno)

 

Laboratorio “MusicaMente”

Corso di musica per bambini in età di scuola dell’infanzia, secondo la Music Learning Theory di E. E. Gordon fondato sul presupposto che la musica si possa apprendere seguendo le stesse modalità con cui si apprende il linguaggio.

I primi tre anni di vita del bambino sono i più importanti per lo sviluppo della sua attitudine musicale e costituiscono una finestra di apprendimento irripetibile per l’acquisizione del linguaggio musicale.
Il corso di Musicainfasce® è il primo e importantissimo passo per iniziare un percorso di apprendimento musicale che porterà il bambino a comprendere e amare la musica.

L’obiettivo è quello di incrementare l’attitudine musicale, di sviluppare il pensiero musicale  nel bambino e di fargli vivere un’esperienza che gli permetterà di arricchire il suo patrimonio espressivo attraverso la musica. Durante il corso i bambini svilupperanno la voce cantata, l’intonazione, il senso ritmico e armonico, la coordinazione motoria in relazione alla sintassi musicale e, infine, un’arricchita disponibilità all’ascolto, attraverso lo sviluppo della capacità discriminatoria degli stimoli musicali.

L’insegnante guiderà i bambini nel processo di apprendimento, fungendo egli stesso da modello di musicalità. Ciò consentirà ai bambini di apprendere in modo naturale, per imitazione, rispettando così i tempi di apprendimento di ciascuno.

Nel corso delle lezioni verrà data particolare importanza all’instaurarsi di una relazione educativa efficace tra insegnate e bambino e ciò avverrà attraverso:

– VOCE: dialogo musicale e un vasto repertorio di brani tonali e ritmici senza parole, brevi, vari e complessi.

– CORPO: movimento spontaneo, sguardo e attività musicali.

– ASCOLTO: modalità di ascolto attivo, reciproco e partecipato.

– SILENZIO: rielaborazione e assimilazione interna di quanto appena ascoltato.

Nell’ età successiva i bambini cominciano a prendere forma importanti competenze musicali e si prosegue quindi con il corso Sviluppomusicalità.

Si lavorerà in gruppo con il rispetto dei diversi ritmi di apprendimento dei singoli bambini e senza spingerli alla prestazione e alla performance. Il corso rappresenta anche un’ottima base per un successivo avvicinamento allo strumento.

L’insegnante guiderà i bambini nel processo di apprendimento, fungendo egli stesso da modello di musicalità. Ciò consentirà ai bambini di apprendere in modo naturale, per imitazione.

Nel corso delle lezioni verrà data particolare importanza all’instaurarsi di una relazione educativa efficace tra insegnate e bambino e ciò avverrà attraverso:

– VOCE: dialogo musicale e un vasto repertorio di brani tonali e ritmici senza parole, brevi, vari e complessi.

– CORPO: movimento spontaneo, sguardo e attività musicali.

– ASCOLTO: modalità di ascolto attivo, reciproco e partecipato.

– SILENZIO: rielaborazione e assimilazione interna di quanto appena ascoltato.

Modalità di svolgimento: il progetto prevede un incontro settimanale della durata di 40-45 minuti ciascuno. Il corso sarà tenuto da Maria Livia Cirrincione insegnante associata AIGAM, laureata in Psicologia Clinica e specializzata in Musicoterapia, affiancata da una maestra di classe.

Il laboratorio avrà cadenza settimanale (30-45 minuti a seconda dell’età)

A cura di Maria Livia Cirincione, laureata in Psicologia Clinica e specializzata in Musicoterapia, insegnante associata AIGAM

Laboratorio di falegnameria per piccoli Geppetti
Corso di falegnameria per bambini in età di scuola dell’infanzia; verranno realizzati piccoli giochi e utensili in legno che saranno poi utilizzati in asilo e nel Bazar di Pasqua.

Il laboratorio avrà cadenza settimanale (45-60 minuti )

A cura di Alessio Pusateri, falegname