Ammissione e Tariffe

Modalità di ammissione  

 I genitori, all’atto dell’iscrizione del proprio figlio alla scuola dell’infanzia, devono presentare idonea certificazione della situazione vaccinale (certificato recente di vaccinazione o fotocopia del libretto di vaccinazione).  

E’ opportuno inoltre, presentare una dichiarazione del pediatra che attesti l’eventuale presenza di situazioni patologiche (come celiachia, diabete, allergie, intolleranze alimentari, malformazioni) che comportino particolari attenzioni nell’inserimento del bambino alla scuola dell’infanzia. 

 Modalità di inserimento 

Certamente il primo giorno di scuola rappresenta per ogni bambino e per ogni famiglia una svolta considerevole. Cambiano i tempi del fare quotidiano, le modalità di accudimento, le responsabilità. Si lascia per la prima volta il/la figlio/a nel suo primo significativo passo di autonomia e affrancamento verso la vita, affrontando così il mio primo distacco emotivo da lui/lei. 

Il passaggio dalla famiglia al gruppo-classe è estremamente complesso e delicato. I genitori non devono vivere il “passaggio” con apprensione e ansia da separazione perché tale angoscia si riverserebbe inevitabilmente sui figli i quali, a loro volta, potrebbero manifestare difficoltà al momento del distacco. 

È importante che i genitori siano sereni, fiduciosi nella scuola, capaci di collaborare con le maestre, convinti che quello che stanno facendo è bene per il bambino. 

Per permettere ad ogni bambino di affrontare in maniera positiva l’ingresso alla scuola dell’infanzia utilizziamo una modalità di inserimento che mette al centro l’osservazione. 

Per fare ciò i bambini non cominceranno tutti assieme i primi giorni ma verranno accolti in fasce orarie (concordate con le famiglie in sede di riunione).

In ognuna di questa è prevista la presenza di massimo tre adulti. 

Fermo restando la centralità dei bisogni del bambino è necessario prevedere un’organizzazione per tutelare tutti i piccoli. Questa sarà comunque elastica e verrà modificata a giudizio delle maestre sulle necessità personali dei singoli bambini. 

L’inserimento nella classe abitualmente dura una settimana; pur essendo aperti ad accogliere qualsiasi esigenza raccomandiamo che l’inserimento non vada oltre i dieci giorni in modo da non creare situazioni destabilizzanti per gli altri bambini presenti.  

 CONTRIBUTI SCUOLA D’INFANZIA

Quota di iscrizione Eur 150 include assicurazione e kit per il bambino da personalizzare (sacca con due asciugamani)

Sconto tassa di iscrizione per fratellino/sorellina: 50% sulla seconda iscrizione
Sconto retta per fratellino/sorellina: 10% sulla seconda iscrizione

Il pagamento della retta annuale in un’unica soluzione dà diritto ad uno sconto del 10%

Il costo per il pranzo occasionale è di Eur 5 e comprende oltre al pasto, la possibilità di prolungare la permanenza in asilo fino alle ore 14:00

E’ data la possibilità, per motivi di lavoro, di usufruire di un orario flessibile che prevede un ingresso anticipato alle 7,30